In manovra sostegno ai parenti non autosufficienti

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

In manovra, stanziati 60 milioni per il sostegno ai parenti non autosufficienti.

Lo Stato così riconoscere il lavoro dei #caregiver, ovvero dei prestatori volontari di cure.
E così anche i nipoti potranno prendersi cura dei nonni, non solo i figli ad assistere i genitori.
Mia madre ha sacrificato una parte della sua vita alla cura dei suoi genitori: la madre per 20 anni malata di Alzheimer, completamente non autosufficiente. E Il padre, molto malato.

Nessuno le ha mai riconosciuto nulla. Ma noi in famiglia sappiamo cosa significa. 

Una buona notizia, una manovra più vicina ai cittadini.

Daniele Cinà 



Storyteller. Digital Strategist. Human. Ammiro la Comunità di Sant’Egidio.

Storie e segnalazioni, scrivere a danielecina1@gmail.com 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Commenta questo articolo

Leave a Reply