Consigliere leghista shock: “La Germania di oggi ha fatto più morti del nazismo” (VIDEO)

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Il consigliere regionale umbro della Lega Nord di Salvini, Emanuele Fiorini, nel corso di una seduta dell’assemblea regionale, si è lasciato andare ad un paragone, a dir poco raccapricciante.

L’Aula di Palazzo Cesaroni stava discutendo la mozione, poi approvata, che chiedeva di non concedere spazi a chi non ripudia il fascismo. E così, il consigliere Emanuele Fiorini, prende la parola lasciando di stucco gli astanti:

“Il nazismo è un movimento politico tedesco. Ed io dico una cosa, ha fatto dei morti. Ma la Germania, che sta a fare una guerra economica contro l’Italia, ha fatto più morti del nazismo“.




Incredibile e inaccettabile una frase del genere. Oltre che completamente falsa.

Ricondiamo infatti che solo nei campi di sterminio, secondo un recente studio dell’Holocaust Memorial Museum di Washington, le vittime e i prigionieri dei nazisti furono tra 15 e 20 milioni.

Senza considerare, che il nazismo procurò morti ovunque durante la seconda Guerra Mondiale.

Suggeriamo al consigliere Fiorini di fare un bel ripasso di storia per evitare di offendere la memoria collettiva.






Storyteller. Digital Strategist. Human. Ammiro la Comunità di Sant’Egidio.

Storie e segnalazioni, scrivere a danielecina1@gmail.com 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Commenta questo articolo

Leave a Reply