Andrea Mura deputato 5 stelle, in barca a vela anziché in Parlamento

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

C’è un deputato del M5S, Andrea Mura, che fa il velista. Dalla sua barca a vela ci dice che va in Parlamento una volta a settimana. Che lui non voleva fare il parlamentare. Ma è solo un testimonial. Aggiunge, “che io ci sia o meno in Parlamento, non fa alcuna differenza”.
Risulta ASSENTE dal Parlamento il 96% delle votazioni. Invece è sempre PRESENTE il 27 del mese per intascarsi il 100% dello stipendio e dei rimborsi.
Il famoso “reddito di cittadinanza” al momento l’ha preso solo lui. E pure bello ricco. Gli altri, ciccia.
Approfittiamo per fargli tutti insieme un in bocca al lupo per la prossima “regata del rum”, dalla Francia ai Caraibi, a cui parteciperà.
Ti spinga forte il “vento del cambiamento”!

Intanto è arrivata la richiesta di dimissioni da parte dell’eurodeputata del PD Pina Picierno

Daniele Cinà

Storyteller. Digital Strategist. Human. Ammiro la Comunità di Sant’Egidio.

Storie e segnalazioni, scrivere a danielecina1@gmail.com 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Commenta questo articolo

Leave a Reply