Beppe Grillo offende i napoletani: “Napoletano può parlare di onestà solo se modificato geneticamente” (VIDEO)

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

E così, tra una battuta e l’altra, Beppe Grillo insulta i cittadini napoletani.

Il noto comico genovese ha fatto alcune battute imbarazzanti all’interno di un video con la deputata uscente del Movimento 5 Stelle Carla Ruocco.

 “questa da un napoletano, parlare di onestà è meraviglioso“.

Una battuta dal finale ancora più tagliente: “tu sei modificata geneticamente“.

E così, per Beppe Grillo, i napoletani onesti sarebbero soltanto quelli geneticamente modificati. Tutti gli altri, per loro natura, sarebbero delle cattive persone.

Ovviamente si tratta di una battuta, si dirà. Ma i pregiudizi si formano anche con le battute come queste.




Non è la prima volta che i napoletani vengono presi di mira dai politici. Ha fatto scalpore il video di Matteo Salvini dove si accusano i cittadini partenopei di puzzare.

Insomma una mancanza di rispetto che i cittadini, non solo di Napoli, dovrebbero far pesare al momento del voto.





Storyteller. Digital Strategist. Human. Ammiro la Comunità di Sant’Egidio.

Storie e segnalazioni, scrivere a danielecina1@gmail.com 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Commenta questo articolo

Leave a Reply