Nuova gaffe di Di Maio: “Noi volessimo fare un referendum sull’euro”

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Nuova gaffe televisiva del candidato premier per il M5S Luigi Di Maio nel corso di un’intervista alla TV Primocanale:

“Noi volessimo fare un referendum sull’euro” è la frase che ha lasciato di stucco il conduttore e giornalista di Primocanale Andrea Scuderi e i telespettatori a casa.

L’accanimento contro la lingua italiana di Luigi Di Maio è sconcertante.
Ci appelliamo all’Accademia della Crusca affinché intervenga in modo deciso contro questo scempio ai danni della lingua che fu di Dante e Petrarca.
Stop allo scempio della consecutio temporum.



 

 

Di Maio non è l’unico esponente del movimento 5 stelle ad avere problemi con la lingua italiana. Anche Alessandro Di Battista in passato si è reso protagonista di gaffe memorabili. Un breve video che le mette insieme.

 







Storyteller. Digital Strategist. Human. Ammiro la Comunità di Sant’Egidio.

Storie e segnalazioni, scrivere a danielecina1@gmail.com 

CONDIVIDI CON I TUOI AMICI

Commenta questo articolo

Leave a Reply